Cantone competente

Per poter presentare una domanda di borsa di studio, occorre innanzitutto individuare qual è il cantone competente. Solo dopo aver chiarita la competenza, il richiedente potrà ottenere dall’ufficio cantonale tutte le necessarie informazioni, sulle modalità previste per beneficiare di un intervento finanziario.

  • Richiedenti svizzeri
    Il cantone competente, per esaminare la domanda di borsa di studio, è quello del domicilio di diritto civile dei genitori del richiedente.
  • Richiedenti stranieri
    Le persone che risiedono in Svizzera unicamente per seguire una formazione o per gli studi, di principio, non hanno diritto alle borse di studio.
  • Rifugiati e apolidi
    I rifugiati e gli apolidi maggiorenni, orfani di padre e madre o i cui genitori abitano all’estero, hanno il cantone che gli è stato loro assegnato come domicilio legale in materia di borse di studio.
Questa pagina in: Deutsch Français

Ultimo aggiornamento di questa pagina: 09.10.2018

Services

Job